Il 5 maggio scorso, don Silvestre Marques, sacerdote focolarino, è stato nominato Postulatore della Causa di Beatificazione e Canonizzazione del Servo di Dio Igino Giordani "Foco".

donsilvestre Ho conosciuto Foco alla fine degli anni ‘60 e dopo il ‘76 l’ho incontrato spesso nella sua residenza di Rocca di Papa. L’ho visto sempre pieno di Dio e donato ai fratelli di tutto il mondo che lo accoglievano ai raduni al Centro Mariapoli. Dopo la sua partenza per il cielo, proprio a me è capitata la grazia di celebrare al mattino la prima messa, con la salma esposta al saluto dei presenti. In seguito, fu Chiara che nel 2001 mi espresse il desiderio che mi occupassi della postulazione nell’inchiesta diocesana della Causa di Foco, ormai prossima ad avviarsi. Ma poi mi indicò un’altra strada: la responsabilità della Scuola Sacerdotale a Loppiano. Dovetti così rinunciare a seguire la Causa di Foco: fu nominato l’avvocato focolarino Carlo Fusco, che come Postulatore dell’inchiesta diocesana ha fatto molto bene.

Ed ora, eccomi qui: Dio mi affida il compito di accompagnare come Postulatore il periodo romano della Causa alla Congregazione delle Cause dei Santi.

Ora ci troviamo nella fase che condurrà alla verifica della validità giuridica degli atti processuali dell’inchiesta diocesana. Si procederà poi all’assegnazione di un Relatore della Congregazione, per la redazione della «Positio» sulla santità di vita di Foco.
Avrà inizio così un periodo di intenso lavoro della Postulazione sotto la guida del Relatore nominato dalla Congregazione, in vista del giudizio che la Chiesa darà sulle virtù e la fama di santità di Igino Giordani.

Nella fase romana cercheremo di mostrare come attraverso Foco possiamo far emergere un modello di virtù per ogni cristiano oggi. In tal modo, la spiritualità dei Focolari potrà contribuire a ricentrare nel grande e secolare patrimonio spirituale della Chiesa la radice cristologica e la dimensione universale della chiamata alla santità insita nella vocazione cristiana battesimale. Crediamo che la vita di Foco lo possa testimoniare.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.